Nelle sue diverse aree di impiego, dalle consultazioni online al monitoraggio dei pazienti da remoto, la telemedicina è in costante crescita. Forbes riporta un dato interessante: nell’arco di 5 anni visite e consulti da remoto tra medici e pazienti raddoppieranno.

Cosa alimenta questo nuovo trend?  L’aumento delle aree di impiego della telemedicina nasce da un cambiamento radicale nelle dinamiche dell’assistenza sanitaria: il paziente passivo del passato ha acquisito un ruolo centrale e attivo, esprimendo necessità e bisogni. La disponibilità di nuove tecnologie ha già permesso ai pazienti di comunicare tramite e-mail o sms e di prenotare o disdire appuntamenti on-line, ha facilitato naturalmente l’adozione e l’espansione della telemedicina.

I vantaggi di una Video Visita

Una delle caratteristiche della visita online è la possibilità di ridurre notevolmente tempi e costi di una normale visita, un evidente vantaggio sia per il paziente che per lo specialista.  Rispetto ad un appuntamento tradizionale, in cui oltre alla durata dello screening clinico bisogna considerare le normali tempistiche amministrative prima e dopo la visita, la video visita consente di:

  • ottimizzare l’impiego delle risorse
  • ridurre gli spostamenti del personale sanitario
  • abbattere le tempistiche dell’accettazione
  • consentire consulti da remoto a chi è fisicamente impossibilitato a spostarsi
  • convertire visite dal vivo in video consulti in caso di necessità del paziente e/o dello specialista

Quali prestazioni sono adatte alle Video Visite?

La telemedicina è utile per tutte quelle prestazioni specialistiche che consentono di ricevere un consulto, una visita o assistenza medica online.

Nello specifico,una video visita è attuabile per tutte le prestazioni che possono essere attivate con una prima diagnosi da remoto (es:dermatologia, dietologia, odontoiatria, pediatria) o per i casi in cui il consulto non richiede necessariamente la presenza fisica del paziente (psicologia, psichiatria). Inoltre, si presta in tutti i casi di assistenza continuativa, per ciò che riguarda monitoraggio e cura dei malati cronici o nei casi di terapie di riabilitazione.

La video visita di tuOtempO

Anche tuOtempO, tramite  il modulo Video, permette di usufruire dei vantaggi della Telemedicina. Questa nuova tipologia di prestazione permette ai pazienti del centro di effettuare un consulto  in remoto utilizzando una piattaforma di video conferencing.

È importante integrare le video visite direttamente nel proprio sistema preesistente. Il Crm pazienti di Tuotempo consente di collegarsi direttamente alla piattaforma scelta e aggiungere le video visite al proprio flusso, proprio come qualsiasi altra tipologia di appuntamento:

  • I Pazienti possono prenotare online le video visite
  • I pazienti possono pagare online le video visite
  • Il link diretto alla visita è inviato contemporaneamente ai pazienti e al dottore prima dell’appuntamento (con una mail, un sms o una notifica push)
  • Una normale visita può essere convertita in video visita (per esempio, nel caso di improvvisa indisponibilità del paziente, perché in ritardo o impossibilitato a raggiungere la struttura)
  • E’ possibile convertire la visita in video-visita direttamente dal proprio computer, smartphone o tablet

Due step per un accesso rapido e semplificato

  1. Per ciascun video consulto viene generata una sessione sulla piattaforma prescelta,  il nostro sistema invia contemporaneamente al paziente e al medico una comunicazione, via email o via SMS prima dell’inizio prefissato della visita.
  2. Il medico riceve una mail o un sms con un link che attiva la sessione della piattaforma  oppure, può  ricevere la comunicazione anche tramite un reminder grazie all’integrazione con Google Calendar.
    Nella comunicazione che arriva al paziente invece, è contenuto un un link che permette di partecipare alla sessione solo una volta che ha eseguito l’accesso il medico.

tuOtempO ha sviluppato la funzione della video visita affinché fosse il più compatibile possibile. Per una migliore stabilità e qualità della sessione, raccomandiamo l’utilizzo di Zoom ( conforme alle norme HIPAA) che garantisce la partecipazione alla sessione da qualsiasi dispositivo o sistema operativo. Zoom è infatti compatibile con tutti i dispositivi Windows, Mac, Linux, Chrome OS, iOs, Android e Windows Phone.